Recensioni Slider Technology Test

AVM FritzBox 3390 e Powerline 1000E Set – La Recensione

fritzbox2
Written by Shonel

Avevo sentito parlare bene di AVM e dei suoi Fritz!Box ma non credevo che riuscissero a stupirmi a tal punto!

Come incipit per una recensione, avrete intuito che ne sia rimasto particolarmente e positivamente colpito, ed infatti è così!

Innanzi tutto per la POTENZA delle sue antenne integrate, tale da riuscire a coprire non solo tutto il piano del mio appartamento ma anche “in verticale”, riuscendo ad avere ricezione quasi fino al pian terreno!
E io abito abbastanza in alto.

Questa è la prima cosa che mi ha stupito ed entusiasmato.

Ma passiamo a qualche dato più tecnico:
– Router VDSL e ADSL2/2+ con access point WLAN 2.4 GHz e 5.0 GHz
– 4 porte Gigabit Ethernet (10/100/1000 Mbps)
– Supporto completo IPv6
– 2 Porte USB 2.0
– Consumo energetico 6-8 watt
– Access point 802.11 b/g/g++/n fino a 450Mbit
– Criptazione WEP-64, WEP-128, WPA e WPA2
– Supporto per Wireless Distribution System
– Filtro MAC-Address

fritzbox

Personalmente lo sto usando su una rete Fastweb in Fibra, e all’inizio ho avuto qualche piccolo intoppo, pensando che bastasse inserire il cavo nella porta DSL come nel vecchio router, invece ho dovuto inserirla nella porta LAN1; praticamente poi è andato tutto in modalità automatica (giusto l’impostare, sulla interfaccia web di gestione del Fritz!Box di comportarsi come router e non come modem).
Poco tempo ed era già tutto collegato, connesso e funzionante.

Ovviamente la velocità di connessione è maggiore stando vicini al router (99Mbit/s sui 100 erogati da Fastweb), ma allontanandosi anche di una 15ina di metri, con muri spessi di mezzo, nonostante la velocità di connessione (internet) venisse attestata tra i 60/70 Mbit/s, secondo i test fatti con speedtest.net, vi assicuro che testando dei download, delle videochiamate, degli streaming video non ci si accorge di nulla.
Praticamente come essere ad un paio di metri.

Comodissima anche la funzione NAS ed il collegare una stampante al Fritz!Box (soprattutto quando alla mia si è rotto il modulo wifi, e ora son tornato ad avere una stampante di rete :P), oltre al poter collegare delle unità di storage, potendo quindi creare una sorta di cloud interna (e anche esterna, ma sempre privata, con MyFritz!).

Ho già parlato della potenza delle sue antenne??
Sono 6 (SEI!), e non se ne vede manco una!
Tutte integrate e tutte potenti, che lavorando in modalità MIMO, spingono fino a 450 Mbit/s.

fritzbox3

Insieme al modem mi è stato dato anche da provare il FRITZ! POWERLINE 1000E SET, ovvero due dispositivi che “trasportano” il segnale internet attraverso la rete elettrice!

fritz4Infatti, attaccando alla presa di corrente, uno dei due dispositivi, ed inserendo il cavo lan compreso, nel FRITZ!BOX e mettendo l’altro dispositivo in un’altra stanza lontana dal router, son riuscito ad avere finalmente internet in una stanza MAI raggiunta prima!

Essendo, appunto, un set con 2 dispositivi equivalenti, la velocità di connessione che riescono a generare tra loro è di 1200 Mbit/s, ma c’è anche la retrocompatibilità con i prodotti precedenti (sempre di AVM) garantendo una connessione fino a 500 MBit/s.

Praticamente, basta inserire nelle prese elettriche, collegare i cavi lan, ed è già tutto operativo!
Più facile di così!

fritz5

IN CONCLUSIONE

Come ho detto all’inizio, avevo sentito parlare bene di AVM e dei suoi prodotti FRITZ! ma non pensavo che riuscissero a soddisfarmi così pienamente.

Facili da installare, facili da usare, praticamente li monti e ti dimentichi di averli.
A differenza di esperienze passate dove “l’avere un router” era continuamente rimembrato da problemi di connessione, crolli di rete, necessità di riavvio… Cosa mai successa nel periodo di test.

E se sembro entusiasta nel parlarne è perché lo sono!
Ed è raro che qualcosa riesca a soddisfarmi in siffatta maniera.
 

About the author

Shonel

Mi occupo da tempo di Digital, Web & Social Media Marketing e docente di quest'ultimo per conto di HTML.IT

Porto il tutto avanti con la mia attività di consulenza: Shonel Consulting.

Articolista, Recensore di software & Hardware e quando serve presenzio a qualche evento...

Ma non solo:

Istruttore di nuoto, appassionato di Cinema, Serie TV, Tecnologia e Musica.

Ultimamente mi hanno anche chiesto di organizzare degli eventi...

Powered by themekiller.com