Conferenze Stampa Eventi Slider

LOVE, DEATH & ROBOTS : Una maratona nerdisticamente ORGASMICA

Written by Shonel

La prima “serie antologica” che raccoglie una serie di corti splendidi e molto.. “nerdish”.
DA GUARDARE!


Innanzi tutto definirla SERIE è riduttiva, perchè questa è molto di più.
Netflix stessa la definisce serie come ANTOLOGICA, appellativo più che azzeccato, per quella che è una raccolta di corti cinematografici NSFW (Not Safe For Work, ovvero che meglio non vederli a lavoro), che non si curano minimante del non essere espliciti e di toccare gli argomenti più disparati, ma con la costante che ci sia almeno uno degli elementi quali AMORE, MORTE … e ROBOT!

Sappiate che è già disponibile, quindi non mi stupirei se foste già scappati su Netflix a cercarla per vederla, e vi capisco, ma intanto mi dilungo nel raccontarvi qualcosa di più.

18 corti di una durata che oscillano dai 5 a più 15 minuti ciascuno, realizzati dalle più importante case di produzione di computergrafica e non solo, provenienti da tutto il mondo.

Dietro, alla produzione, c’è la mente “diabolica” e geniale di Tim Miller (già noto per Deadpool) con il suo Blur Studio e David Fincher, che non ha bisogno di presentazioni ma se proprio dobbiamo direi che “Fight Club” basterebbe, ma se proprio ne avete bisogno “The Social Network” o “Seven” o.. dai, veramente devo continuare?

Insomma (a parte il fatto che quanto prima farò una video recensione), vederne 50 minuti in assaggio in una sala cinematografica, ha amplificato notevolmente la sensazione potente trasmessa dalla prima tranche visionata di questa antologia.

Mentre vedevo non ho resistito dal twittare

Perchè si, mi hanno entusiasmato e non vedo l’ora di vedere il resto dei cortometraggi che ancora mi mancano.

Oltretutto, il tocco di classe è stato il catering “tematizzato”

Ma il #catering tematizzato #lovedeathandrobots che bomba è? #netflix

Un post condiviso da Shonel G (@shonel_g) in data:

Insomma, che siate Nerd o meno, o semplicemente in cerca di qualcosa di bello, e non vi spaventa vedere una qualche litrata di sangue o un po’ di nudo, questa serie non ve la potete perdere!
E se non credete a me, guardatevi il trailer!

About the author

Shonel

Mi occupo da tempo di Digital, Web & Social Media Marketing e docente di quest'ultimo per conto di HTML.IT

Porto il tutto avanti con la mia attività di consulenza: Shonel Consulting.

Articolista, Recensore di software & Hardware e quando serve presenzio a qualche evento...

Ma non solo:

Istruttore di nuoto, appassionato di Cinema, Serie TV, Tecnologia e Musica.

Ultimamente mi hanno anche chiesto di organizzare degli eventi...

Powered by themekiller.com